Programmazione dal 12 al 17 Settembre


ANTEPRIMA: “C’ERA UNA VOLTA A… HOLLYWOOD”

PREVENDITA APERTA! Acquista on-line il tuo biglietto cliccando sull’icona di WEBtic !246x0w

  • MARTEDÌ 17 SETTEMBRE, ORE 22.00

untitledquentintarantinoprojectdi Quentin Tarantino con Leonardo di Caprio, Brad Pitt e Margot Robbie

Los Angeles, 1969. Sharon Tate, promettente attrice americana e sposa di Roman Polanski, è la nuova vicina di Rick Dalton, star della televisione in declino. Dalton condivide la scena con Cliff Booth, stuntman che si è fatto (e rotto) le ossa nei western girati a Spahn Ranch. Controfigura e chauffeur di Dalton, Cliff vive in una roulotte con una cane disciplinato e fedele proprio come lui che da anni ammortizza le cadute e i rovesci dell’amico. E l’ultimo scacco costringe Rick e il suo doppio a traslocare dall’altra parte dell’oceano per girare un pugno di spaghetti-western. Sei mesi e una moglie (italiana) dopo, Rick e Cliff tornano a Los Angeles dove li attende la notte più calda del 1969.


“BLINDED BY THE LIGHT”

246x0wAcquista on-line il tuo biglietto cliccando sull’icona di WEBtic !

  • Vers. Doppiata in Ita. 16.15  
  • Vers. Originale Sott. Ita. 21:15 ∗NO LUNEDÌ 16/9

di Gurinder Chadha con Viveik Kalra, Kulvinder Ghir

Un adolescente britannico di origini pakistane affronta l’intolleranza tradizionalista del padre e il razzismo grazie alla poesia. Quando il giovane la musica di Bruce Springsteen, la sua vita prende una imprevedibile svolta.

 


“IT – CAPITOLO 2” V.M.14

246x0wAcquista on-line il tuo biglietto cliccando sull’icona di WEBtic !

  • 18:00  21:00

di  Andy Muschietti con Bill Skarsgård, Jessica Chastain e James McAvoy

I ragazzini del Loser Club hanno sconfitto ma non eliminato il malefico Pennywise, entità che si manifesta ogni 27 anni nella cittadina di Derry con le fattezze di clown e rapisce e uccide bambini. Sono dunque destinati a un nuovo confronto con lui 27 anni dopo e si passa così dal 1989 al 2016. I protagonisti sono cresciuti, ma quasi tutti loro hanno lasciato la cittadina e hanno dimenticato l’orrore in cui si erano imbattuti e persino molti dettagli della loro amicizia. Solo Mike è rimasto e solo lui ricorda e può prepararli a una nuova e definitiva battaglia.


“THE RIDER – IL SOGNO DI UN COW-BOY”

246x0wAcquista on-line il tuo biglietto cliccando sull’icona di WEBtic !

  • 16:00  18:30

di Chloé Zao con Brady Jandreau e Tim Jandreau

Dopo grave infortunio alla testa, il giovane cowboy Brady viene informato che difficilmente potrà tornare a gareggiare. Tornato a casa, Brady si interroga sul suo futuro, tra il desiderio di risalire in sella e gli obblighi verso il padre vedovo e la sorella autistica.


“LA MAFIA NON È PIÙ QUELLA DI UNA VOLTA”

Acquista on-line il tuo biglietto cliccando sull’icona di WEBtic !

  • 16.00  18.15  21.15  NO 21.15 MARTEDÌ 17/9

di Franco Maresco

Nel 2017, a 25 anni dalle stragi di Capaci e via D’Amelio, Franco Maresco decide di realizzare un nuovo film. Per farlo, trova impulso in un suo recente lavoro dedicato a Letizia Battaglia, la fotografa ottantenne che con i suoi scatti ha raccontato le guerre di mafia, definita dal New York Times una delle “undici donne che hanno segnato il nostro tempo”. A Letizia, Maresco sente il bisogno di affiancare una figura proveniente dall’altra parte della barricata: Ciccio Mira.


ANTEPRIMA: “SELFIE DI FAMIGLIA” V.O.S.

PREVENDITA APERTA! Acquista on-line il tuo biglietto cliccando sull’icona di WEBtic !246x0w

  • locandina (9)Lunedì 16/9 21.15

di Lisa Azuelos con  Sandrine Kiberlain, Thaïs Alessandrin e Victor Belmondo

Héloise è una “super-mamma” single: ha tre figli, un ristorante da mandare avanti e all’occasione, perchè no, anche qualche amante. Ma la diciottenne Jade, la più giovane di casa, presto lascerà il nido per continuare i suoi studi in Canada. Mentre la partenza di Jade si avvicina, Héloise ripensa ai loro ricordi e si improvvisa regista filmando con il suo telefono i loro momenti insieme prima del viaggio, rendendoli unici grazie alla complicità che ha sempre saputo creare con sua figlia, “la sua piccola”.


Annunci

Programmazione del 18 Settembre


 “BLINDED BY THE LIGHT”

246x0wAcquista on-line il tuo biglietto cliccando sull’icona di WEBtic !

  • SALA HARPO 15.45  18.00

di Gurinder Chadha con Viveik Kalra, Kulvinder Ghir

Un adolescente britannico di origini pakistane affronta l’intolleranza tradizionalista del padre e il razzismo grazie alla poesia. Quando il giovane la musica di Bruce Springsteen, la sua vita prende una imprevedibile svolta.

 


“C’ERA UNA VOLTA… A HOLLYWOOD”

246x0wAcquista on-line il tuo biglietto cliccando sull’icona di WEBtic !

  • SALA GROUCHO 15.30  18:30  21:30
  • SALA HARPO 20.15

di  Quentin Tarantino con Leonardo di Caprio, Brad Pitt e Margot Robbie

Los Angeles, 1969. Sharon Tate, promettente attrice americana e sposa di Roman Polanski, è la nuova vicina di Rick Dalton, star della televisione in declino. Dalton condivide la scena con Cliff Booth, stuntman che si è fatto (e rotto) le ossa nei western girati a Spahn Ranch. Controfigura e chauffeur di Dalton, Cliff vive in una roulotte con una cane disciplinato e fedele proprio come lui che da anni ammortizza le cadute e i rovesci dell’amico. E l’ultimo scacco costringe Rick e il suo doppio a traslocare dall’altra parte dell’oceano per girare un pugno di spaghetti-western. Sei mesi e una moglie (italiana) dopo, Rick e Cliff tornano a Los Angeles dove li attende la notte più calda del 1969.


“LA MAFIA NON È PIÙ QUELLA DI UNA VOLTA”

Acquista on-line il tuo biglietto cliccando sull’icona di WEBtic !

  • SALA CHICO 16.00  18.15  21.15

di Franco Maresco

Nel 2017, a 25 anni dalle stragi di Capaci e via D’Amelio, Franco Maresco decide di realizzare un nuovo film. Per farlo, trova impulso in un suo recente lavoro dedicato a Letizia Battaglia, la fotografa ottantenne che con i suoi scatti ha raccontato le guerre di mafia, definita dal New York Times una delle “undici donne che hanno segnato il nostro tempo”. A Letizia, Maresco sente il bisogno di affiancare una figura proveniente dall’altra parte della barricata: Ciccio Mira.