Programmazione dal 15 al 21 Novembre


“SUMMER (LETO)”

di Kirill Serebrennikov, con Teo Yoo e Irina Starshenbaum

  • 16.15  18.45 vers. italiana
  • 21.30 vers. in lingua originale con sottotitoli in italiano

L’ultimo spettacolo (VOS) di sabato 17/11 e mercoledì 21/11 verranno introdotti dalla presentazione del presidente dell’ associazione culturale italo-russa È ORA Katia Veshkina

Leningrado, un’estate dei primi anni ’80: la scena rock è in pieno fermento. Viktor Tsoï, un giovane musicista seguace dei Led Zeppelin e David Bowie, sta cercando di farsi un nome. L’incontro con il suo idolo Mike e sua moglie, la bellissima Natacha, cambierà il corso del suo destino. Insieme costruiranno la leggenda di Viktor, che lo renderà immortale.


“IN GUERRA”

di Stéphane Brizé, con Vincent Lindon

  • 16.00  18.15  21.15

La fabbrica Perrin, un’azienda specializzata in apparecchiature automobilistiche dove lavorano 1100 dipendenti che fa parte della tedesca Schäfer, firma un accordo nel quale viene chiesto ai dirigenti e ai lavoratori uno sforzo salariale per salvare l’azienda. Il sacrificio prevede, in cambio, la garanzia dell’occupazione per almeno i successivi 5 anni. Due anni dopo l’azienda annuncia di voler chiudere i battenti. Ma i lavoratori si organizzano, guidati dal portavoce Eric Laurent, per difendere il proprio lavoro.


“DISOBEDIENCE

di Sebastián Lelio, con Rachel McAdams e Rachel Weisz

  • 17.00  19.15  21.30* *(Lunedì 19 e Martedì 20 Novembre NO 21.30)

Ronit, figlia del rabbino capo della comunità ebraico ortodossa di Londra, torna da New York, dove vive da lungo tempo, nella capitale britannica per i funerali del genitore. Qui ritrova Dovid, studioso della Torah, ed Esti di cui era amica e scopre che i due ora si sono sposati. Tra Ronit ed Esti c’era stata un’attrazione che un tempo aveva creato turbamento nella comunità e che ora rischia di tornare ad accendersi.


“A SPASSO CON I FANTASMI”

un documentario di Enrico Verra con Giuseppe Culicchia

  • 16.00

“A spasso con i fantasmi” è un viaggio nel tempo, alla scoperta della Torino di metà 800 e di coloro che ne animavano le vie e i quartieri. Tra questi la macabra vicenda del boia, Pietro Pantoni, ripercorsa da un narratore d’eccezione, lo scrittore Giuseppe Culicchia. Per conoscere la sua storia, e quella degli altri protagonisti. Un film di Enrico Verra. (biglietto unico 3€)


“STILL RECORDING”

di Saaed Al Batal e Ghiath Ayoub

  • Martedì 20 Novembre, ore 21.30

Secondo di tre appuntamenti con “STILL RECORDING”, la proiezione sarà preceduta dall’introduzione dell’ associazione READING BLOOM.

Saeed e Milad, studenti d’arte, lasciano Damasco e si uniscono alla causa dei ribelli a Douma. L’esperienza conduce i due giovani idealisti a porsi domande politiche alla ricerca di un senso in un mondo che viene distrutto sotto i loro occhi.

Girato in oltre quattro anni, con circa 450 ore di materiale registrato, il film ritrae la vita degli abitanti di Douma, il passaggio dalla liberazione alla militarizzazione, sino alla guerra, l’assedio, la fame.


“STORIE DI DORMIVEGLIA”

un documentario di Luca Magi

  • Lunedì 19 Novembre, ore 21.30

Il Rostom è una struttura di accoglienza notturna per senzatetto situata nell’estrema periferia di una grande città. Dal buio, tra una sigaretta e l’altra, emergono i volti e le parole di chi resta nel dormitorio per una sola notte o di chi ne ha fatto la propria casa. Uomini e donne con un passato difficile, esiliati in un presente di perpetua attesa. Una galassia perduta a debita distanza dal passato e dal futuro.

Annunci