Autore: cinemafratellimarx

Programmazione dal 30/3 al 5/4

 


“IN VIAGGIO CON JACQUELINE”

Orari: 16.00 – 18.00 – 20.00 – 21.45

inviaggioconjacquelinedi Mohamed Hamidi con Fatsah Bouyahmed, Lambert Wilson, Jamel Debbouze, Hajar Masdouki

Fatah, contadino di un piccolo paese algerino, non ha occhi che per la sua mucca Jacqueline, che da anni sogna di far partecipare al Salone dell’Agricoltura di Parigi. Quando finalmente arriva l’invito tanto desiderato, Fatah parte in traghetto alla volta di Marsiglia, per poi attraversare la Francia a piedi insieme a Jacqueline: sarà l’occasione per un’avventura fatta di incontri sorprendenti, imprevisti e nuove amicizie.


“IL VIAGGIO”

Orari:

  • Versione doppiata:  16.00  –  20.00

  • Versione originale in lingua inglese con sottotitoli in italiano: 18.00 – 21.45

di Nick Hamm con Timothy Spall, Colm Meaney, Freddie Highmore, John Hurt

Britannici e irlandesi hanno riunito i partiti politici dell’Irlanda del Nord a St. Andrews, in Scozia, per discutere un accordo storico. Improvvisamente, dopo i giorni bui dei Troubles, la pace sembra possibile. L’unico ostacolo è convincere il fervente predicatore protestante Ian Paisley e il repubblicano irlandese Martin McGuinness ad accettare l’accordo e governare insieme. Ma i due si rifiutano persino di rivolgersi la parola! La straordinaria storia dei due acerrimi nemici nell’Irlanda del Nord – il leader del Partito democratico unionista Paisley e il politico del Sinn Fein, Martin McGuinness – e di quando furrono costretti a fare un breve viaggio insieme mettendo da parte il loro passato e incominciando a stringere un’amicizia che porterà all’uso del soprannome “The Chuckle Brothers”.


“ELLE”

Orari: 15.10 – 17.35 – 20.00 – 22.20

elledi Paul Verhoeven con Isabelle Huppert, Virginie Efira, Christian Berkel, Alice Isaaz

Michèle è una di quelle donne che niente sembra poter turbare. A capo di una grande società di videogiochi, gestisce gli affari come le sue relazioni sentimentali: con il pugno di ferro. Ma la sua vita cambia improvvisamente quando viene aggredita in casa da un misterioso sconosciuto. Imperturbabile, Michèle cerca di rintracciarlo. Una volta trovato, tra loro si stabilisce uno strano gioco. Un gioco che potrebbe sfuggire loro di mano da un momento all’altro…